Prima del tuo percorso, il mio.

Piacere di conoscerti, sono Alessandro Quarti e mi definisco un bonesetter – colui che manipola e sistema il corpo attraverso le ossa e sulla base degli insegnamenti di un’arte antica. Ora ti racconto cosa vuol dire per me questa parola, ma tu chiamami pure osteopata nel frattempo.


La mia storia tra le dita


Beh, è una storia nella storia. Mentre studiavo ingegneria informatica ho iniziato a frequentare un corso di terapista della riabilitazione. Questi due aspetti – da una parte lo studio della fisica, dall’altra l’avvicinamento alla biomeccanica – mi hanno permesso di familiarizzare col corpo umano in un modo peculiare. Ho voluto così unire scienza e arte, strumenti e mani, buttandomi a capofitto nell’universo illuminante e ricco di conoscenze dell’osteopatia.


Cosa posso fare per te


Che studi ho fatto e cosa mi hanno insegnato


Ho studiato osteopatia in Italia e all’estero, soprattutto in Francia, un’esperienza importantissima che ha gettato le basi per il mio percorso personale e professionale, in particolar modo sulla cura della colonna vertebrale, uno dei miei servizi principali.

Ho integrato la mia conoscenza della terapia manuale classica e riabilitativa con un percorso di Massofisioterapia; un corso triennale di Medicina Tradizionale Cinese attraverso l’arte dello Shiatsu mi ha aperto invece cuore e mente su una visione nuova del rapporto tra psiche e soma.



Sempre in movimento. Le lauree estere.


La volontà di specializzarmi mi ha portato negli Stati Uniti dove ho intrapreso una conversione accademica dei miei studi in un dottorato in Scienze Osteopatiche e un dottorato in Scienze Chiropratiche, una tappa fondamentale per allargare la mia esperienza sulle patologie spinali.

E ancora in Belgio, dove ho superato un esame di riconversione degli studi in un Degree europeo presso la prestigiosa Belgian School of Osteopathy.


Scopri il mio blog


Cosa vuol dire bonesetter per me


Amo definirmi bonesetter, una parola che per me racchiude un mondo. I miei studi sono confluiti in un approccio multidisciplinare che fonde osteopatia, chiropratica e fisioterapia. Manipolare un corpo e farlo stare bene per me vuol dire considerare tutta la struttura, seguendo uno dei principi dell’osteopatia che recita “la struttura governa la funzione”. Bonesetter significa per me far interagire le parti del corpo indagando, insieme al paziente, lo stato di salute di una singola parte in relazione a tutte le altre.


Contattami

© 2019 Alessandro Quarti. All rights reserved.